La casa editrice dei diritti umani

Multimage APS, un'associazione editoriale no-profit, mira a diffondere l'Umanesimo Universalista, valorizzando diritti umani, pace, nonviolenza, inclusione, diversità, economia solidale e spiritualità.

Combattenti per la pace

A cura di Daniela Bezzi

Contributi di Luisa Morgantini, Ilaria Olimpico, Sergio Sinigaglia, Chen Alon, Sulaiman Khatib, Eszter Koranyi, Rana Salman (Combatants for Peace)

La storia, la sfida, la quotidiana affermazione di speranza di un movimento di ex militari israeliani ed ex militanti palestinesi che un certo giorno, in una terra martoriata dal conflitto, cominciano a parlarsi. Per condividere le stesse storie: lutti, traumi, pulsione di vendetta che si riverbera da generazioni, nella consapevolezza che la sola alternativa alla guerra è Fare Pace. Da quei primi segreti appuntamenti una ventina di anni fa, i Combatants for Peace sono ora un movimento, di uomini, donne e soprattutto giovani, attivissimi anche nella diaspora israelo-palestinese in giro per il mondo con un programma d’iniziative condivise, seminari, eventi di formazione, interventi di auto-aiuto, che potrebbe essere il prototipo di quella società ‘bi-nazionale’ che tutti sognano, oltre che un modello per il mondo intero. E che per questi Combattenti per la Pace, come per il più ampio e poco conosciuto mosaico di pace di cui fanno parte in Medio Oriente, è già una realtà.

La casa editrice dei diritti umani

Multimage all’EireneFest, Festival del Libro per la Pace e la Nonviolenza. A Roma dal 31 maggio al 2 giugno

Anche quest’anno, Multimage è presente da protagonista all’EireneFest, Festival del Libro per la Pace e la Nonviolenza. 

Giunto alla sua terza edizione, EireneFest vuole essere un’occasione di approfondimento, interscambio e creazione di relazioni tra tutti e tutte coloro che si impegnano per la pace, i diritti umani e la nonviolenza, promuovendo, attraverso i libri, momenti di incontro e dibattito sulle tematiche del Festival, quest’anno racchiuse in quattro parole-chiave: Conflitti (dal conflitto alla trasformazione nonviolenta), Educazione (dalla militarizzazione all’educazione alla pace e alla nonviolenza), Arti (dai paradigmi della violenza alle arti e culture per la pace), Ambiente (dalle crisi ambientali alla prospettiva ecopacifista). 

EireneFest si svolge in diversi luoghi, nel quartiere San Lorenzo, a Roma, tra il 31 maggio e il 2 giugno 2024. 

Il programma completo della rassegna è disponibile online: qui il link con il programma

Multimage è presente, in diversi eventi del programma, con i suoi libri (gli eventi corrispondenti sono riportati in parentesi, tutti i dettagli seguendo il link):

AA.VV., Giornalismo nonviolento. Verso un approccio umanizzante della comunicazione, Multimage, Firenze 2023 (Circle Time su “I libri di Pressenza”)

Alessandra Ciattini, Semi di un mondo futuribile. Note sparse su alcuni problemi internazionali del nostro tempo, Multimage, Firenze 2023 (Semi di un mondo futuribile)

Andrea Billau, I Nuovi Creatori, Multimage, Firenze 2024 (Spiritualità e Nonviolenza)

Federica Fratini, Roberto Kohanoff, a cura di, Impariamo la nonviolenza. La pratica della Regola d’Oro per tutte le età, Multimage, Firenze 2023 (Impariamo la Nonviolenza e La nonviolenza nell’accezione dell’Umanesimo Universalista)

Fiorella Manzini, Vittorio Pallotti, Un manifesto al mese 2017-2023. Storie vissute di pace e nonviolenza, n. e., Multimage, Firenze 2024 (Musei per la Pace: Arti, Luoghi e Peacebuilding)

Francesca Cassarà, Vai bene così, Multimage, Firenze 2023 (A scuola con i libri per la nonviolenza. Laboratorio esperienziale)

Gianmarco Pisa, Fare pace Costruire società. Orientamenti di base per la trasformazione dei conflitti e la costruzione della pace, Multimage, Firenze 2023 (Avviare la pace. Il ruolo della società civile e i compiti delle forze armate). 

Gianmarco Pisa, Le porte dell’arte. I musei come luoghi della cultura tra educazione basata negli spazi e costruzione della pace, Multimage, Firenze 2024 (Musei per la Pace: Arti, Luoghi e Peacebuilding)

Laura Grasso, Lettere dal silenzio, Multimage, Firenze 2023 (Il viaggio verso dentro è l’unica uscita)

Maria La Bianca, Con nome e cognome (quasi sempre l’amore), Multimage, Firenze 2024 (Versi di memoria)

Mario Pizzola, La sporca pace. La mia obiezione di coscienza, Multimage, Firenze 2023 (L’obiezione di coscienza alla guerra come valore fondativo della cittadinanza globale)

Martine Sicard, Luis Alzueta Martínez, Un cammino verso la pace e la nonviolenza, Multimage, Firenze 2021 (Marcia Mondiale per la Pace e la Nonviolenza: ispirazione e unione)

Medicina Democratica, Per Angelo Baracca, amico e compagno di lotte, uomo di scienza e di pace, Multimage, Firenze 2024 (Pace, disarmo nucleare, ambiente – In memoria di Angelo Baracca)

Pina Catalanotto, Daniela Musumeci, Le altre parole. Scritture di donne in Pressenza, Multimage, Firenze 2024 (Circle Time su “I libri di Pressenza”)

Pressenza, Combatants for Peace, a cura di Daniela Bezzi, Multimage, Firenze 2024 (Conflitto israelo-palestinese: i combattenti per la pace, la riconciliazione e la nonviolenza)

Rosaria Giagu, La magica stanza dai divani rossi, Multimage, Firenze 2024 (Il viaggio verso dentro è l’unica uscita)

Sherry Mitchell, Sacred Instructions – La saggezza indigena, per una trasformazione fondata sullo Spirito vitale, Multimage, Firenze 2024 (Spiritualità e Nonviolenza)

Silo, Appunti di psicologia, Multimage, Firenze 2023 (La nonviolenza nell’accezione dell’Umanesimo Universalista)

Silo, Contributi al pensiero, Multimage, Firenze 1989 (Laboratorio esperienziale sul pensiero critico)

Silo, Discorsi, Multimage, Firenze 2016 (La nonviolenza nell’accezione dell’Umanesimo Universalista

Silo, Lettere ai miei amici, Multimage, Firenze 1993 (Avviare la pace. Il ruolo della società civile e i compiti delle forze armate). 

Silo, Opere Complete, Multimage, Firenze 2000 (Spiritualità e Nonviolenza)

Silvia Nocera, Nove storie, Multimage, Firenze 2023 (Il viaggio verso dentro è l’unica uscita)

Toni Casano, Daniela Musumeci, a cura di, Pace oltre frontiere. No al disordine globale delle guerre sovraniste, Multimage, Firenze 2024 (Circle Time su “I libri di Pressenza”)

In evidenza

Sacred instructions. La saggezza indigena, per una trasformazione fondata sullo Spirito vitale

Finalmente pubblichiamo in italiano il più bel libro sui nativi americani che potrete leggere, che ci comunica la saggezza degli insegnamenti sacri e l'amore per tutto il creato, necessari per una vita di armonia e felicità, basata sullo Spirito Vivente.

Contribuisci alla traduzione e stampa di questo imperdibile gioiello letterario, riceverai il libro a casa tua appena sarà pubblicato. Partecipa al crowdfunding!!!

Il libro di sherri Mitchell “Sacred Instructions - La saggezza indigena, per una trasformazione fondata sullo Spirito vitale” è un invito a sollevarsi e agire per salvare il pianeta e tutti gli esseri viventi, per tornare a vivere insieme in armonia ed equilibrio secondo gli insegnamenti sacri dei suoi antenati.

Quando i conquistatori bianchi hanno invaso le loro terre, hanno imposto anche il loro modo di vivere basato sulla sopraffazione e la conquista e che ha portando alla distruzione delle basi fondamentali per la sopravvivenza. E che è il modo in cui stiamo vivendo, noi europei, da millenni.

In questo libro Sherri ci racconta gli insegnamenti degli antichi, e le profezie per il futuro. E il futuro è ora. Ora è il momento in cui siamo al bivio e dobbiamo scegliere se unirci ai popoli di tutti colori del mondo e lottare per riportare l'equilibrio e la salute oppure fare finta di niente e accettare la distruzione dell'ecosistema e della vita sulla terra.
Gli insegnamenti sacri sono descritti da Sherri basandosi sulla sua esperienza personale, descrivendo gli stili di vita e le tradizioni che la sua tribù è riuscita a conservare, nel territorio nativo nel Maine canadese, sulle rive del fiume Penobscott.
Queste storie tramandate da tempi antichi, non sono solo narrazioni, gli anziani continuano a vivere nelle storie che si tramandano, e i giovani sono nati nelle storie che li hanno immaginati 7 generazioni addietro, quello che avevano immaginato, sognato, avviene oggi, in quello che era il loro futuro.

In evidenza

Presentazioni e laboratori sul libro "Giornalismo Nonviolento"

Multimage promuove la cultura della nonviolenza attraverso il libro di Pressenza "Giornalismo Nonviolento" dedicato sia a persone che vogliono comprendere e saper leggere meglio i media attuali da un punto di vista attento alle questioni sociali, sia a professionisti e appassionati giornalisti che vogliono mettere il punto di vista della nonviolenza e della trasformazione sociale sull'attualità.

Si possono realizzare presentazioni del libro, piccoli seminari, workshop ed anche un corso realizzabile sia online che in presenza.

Per informazioni e per organizzare un evento scrivere a olivier@multimage.org

Campagna soci

Promuovi e diffondi con noi la pace e la nonviolenza!

Sono aperte le iscrizioni 2024 a Multimage APS (Associazione di Promozione Sociale) ; l'iscrizione ha un costo di 20€ (10€ studenti e disoccupati) e prevede due libri in omaggio e uno sconto del 30% su tutte le pubblicazioni, per facilitare l'attività di promozione e divulgazione.

La newsletter di Multimage APS

Iscriviti alla newsletter per ricevere le ultime novità, offerte speciali ed eventi culturali che organizziamo. Inviamo pochissime email l'anno, niente spam, promesso!

Tavola disegno 1 copia 4arrow-leftarrow-rigthCreated with Sketch.Tavola disegno 1 copia 8checkcheckbox-offcheckbox-onTavola disegno 1 copia 9crossfacebookgooglehamburgerinstagramLinkCreated with Sketch.mailCreated with Sketch.map-markerTavola disegno 1 copia 2Tavola disegno 1 copia 3phoneCreated with Sketch.Tavola disegno 1 copia 7pinterestquoteradio-offradio-onTavola disegno 1 copia 14Tavola disegno 1 copia 5tripadvisortwitteryoutube