Cellule d’uomo nel vuoto sociale

Epigrammi distici haiku

1553783328 w1siziisijiwmtivmtivmdevmtmvndkvmdcvmtivq2vsbhvszwr1b21vlmpwzyjdxq

Quarta di copertina

E'  con questo titolo che l'Autore comincia a pubblicare gli epigrammi e i distici finiti di scrivere nel lontano Giugno 1995. Endecasillabi scritti durante il suo soggiorno alla SMA
come operaio di una ditta esterna di pulizie;è un endecasillabo pure il titolo: Cellule d’uomo nel vuoto sociale, appartiene a un epigramma.  In tutta la sua vita e attività di poeta il Fallaci ha navigato fra endecasillabi e settenari, fra versi sciolti e sonetti
finché nel giugno del 2010 è naufragato su un’isoletta aprica, piena di vegetazione e colori vivi della natura. Era l’isoletta degli HAIKU dove si chiedeva al poeta sentimento del bello ed estasi davanti alla natura.


1 Autore del libro

Dettagli

Dettagli edizione

  • ISBN: 9788886762809
  • Anno di stampa: 2012

Dettagli grafica

  • Pagine: 96
  • Grafica di copertina: Antonio Cocchi
  • Impaginatore: Antonio Cocchi
Tavola disegno 1 copia 4arrow-leftarrow-rigthCreated with Sketch.Tavola disegno 1 copia 8checkcheckbox-offcheckbox-onTavola disegno 1 copia 9crossfacebookgooglehamburgerinstagramLinkCreated with Sketch.mailCreated with Sketch.map-markerTavola disegno 1 copia 2Tavola disegno 1 copia 3phoneCreated with Sketch.Tavola disegno 1 copia 7pinterestquoteradio-offradio-onTavola disegno 1 copia 14Tavola disegno 1 copia 5tripadvisortwitteryoutube